09/01/2017

VOLONTARIATO, STAGE, LAVORO: La Commissione europea istituisce il Corpo Europeo di Solidarietà


Da oggi i giovani possono accedere a nuove opportunità per dare un contributo importante alla società in tutta l'UE
e per acquisire un'esperienza inestimabile e competenze di grande valore all'inizio della loro vita lavorativa.....

Chi può partecipare: puoi aderire al Corpo europeo di solidarietà a partire dai 17 anni, ma devi averne almeno 18 per poter iniziare un progetto. I progetti saranno aperti a persone fino a 30 anni.

In quali ambiti è possibile svolgere il servizio: i progetti saranno connessi ad esempio alla prevenzione delle catastrofi naturali o alla ricostruzione a seguito di una calamità, all'assistenza nei centri per richiedenti asilo o a problematiche sociali di vario tipo nelle comunità.

Opportunità: la sezione occupazionale offrirà ai giovani opportunità di lavoro, di tirocinio o di apprendistato in un'ampia gamma di settori impegnati in attività solidali e che sono alla ricerca di giovani estremamente motivati e interessati al sociale. La sezione occupazionale sarà istituita gradualmente attraverso partnership con enti pubblici, ONG e organizzazioni commerciali attive in questi ambiti.
Progetti diversi richiedono persone con competenze ed esperienze diverse: per questo motivo le organizzazioni hanno l'opzione di ingaggiare i volontari del Corpo europeo di solidarietà come volontari, lavoratori, apprendisti o tirocinanti.

Durata dei progetti: i progetti sostenuti dal Corpo europeo di solidarietà possono durare fino a dodici mesi e si svolgeranno di norma sul territorio degli Stati membri dell'Unione europea.

Come partecipare: dopo aver completato una semplice procedura di registrazione, i partecipanti al Corpo europeo di solidarietà potranno essere selezionati e invitati a unirsi a un'ampia gamma di progetti.

https://europa.eu/youth/Solidarity_it
https://europa.eu/youth/solidarity/faq_it
http://europa.eu/youth/ask-a-question_it