14/07/2016

LAVORO: Lavoro in Irlanda per infermieri


Lo sportello Eures Torino, in collaborazione con Eures Irlanda, cerca infermieri qualificati da inserire in case di riposo di quel paese, in cui assistere i pazienti, mantenendo anche i rapporti con le famiglie, aiutare i medici ed effettuare medicazioni.

Fra i compiti richiesti quelli di sorvegliare i residenti, trattandoli con rispetto e tutelando la loro privacy e i loro diritti; mantenere gli standard professionali e rispettare i codici di condotta propri del mondo infermieristico; instaurare rapporti cordiali con i residenti, i parenti e i visitatori delle case di riposo; compilare la documentazione necessaria; collaborare con gli operatori sanitari per un’assistenza continua del paziente anche in caso di dimissioni.

Si può presentare la candidatura entro il 10 agosto: in palio ci sono contratti a tempo indeterminato full time da 48 ore settimanali per uno stipendio che oscilla fra i 30 mila e i 44 mila euro l’anno, con assistenza al trasferimento in Irlanda e alla formazione personale e professionale.
Destinatari

I candidati dovranno essere laureati in infermieristica, avere esperienza nel settore, conoscere l’inglese (B1 o B2 testato dal datore di lavoro), avere acquisito competenze informatiche e capacità di lavorare in gruppo; la domanda andrà inviata tramite email.
Come candidarsi

Gli interessati alle assunzioni devono seguire le istruzione disponibili nella pagina web ed inviare il proprio Curriculum Vitae, redatto in inglese e corredato da lettera motivazionale, all’indirizzo mail:  eures@cittametropolitana.torino.it
Per informazioni
Sportello Eures Torino