05/01/2022

STAGE al Comitato delle Regioni a Bruxelles per studenti e laureati, 5 mesi. Scadenze varie



Sono aperte le candidature per gli standard traineeships al Comitato europeo delle Regioni a Bruxelles per giovani laureati.
Durata: 5 mesi
Dove: Bruxelles, Belgio

Periodi:
I FLUSSO: sessione primaverile: dal 16 febbraio al 15 luglio
II FLUSSO: sessione autunnale: dal 16 settembre al 15 febbraio

Il CoR offre annualmente ai laureati la possibilità di effettuare un tirocinio retribuito di cinque mesi a Bruxelles. Il Comitato delle regioni, che ha sede a Bruxelles, è composto da 344 membri, rappresentanti gli enti regionali e locali.
Si tratta di un organo consultivo, al quale il Consiglio dell’Unione Europea e la Commissione europea hanno l’obbligo di rivolgersi per deliberare su determinate materie

Requisiti
- Cittadinanza di uno degli Stati membri dell’UE o di uno Stato candidato all’adesione
- Candidati in possesso di laurea entro la data di chiusura del bando
- Conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’UE e soddisfacente di un’altra lingua di lavoro dell’Unione (francese o inglese)
- Non aver precedentemente lavorato presso un organo o una istituzione europea, né aver partecipato ad una pregressa formazione lavorativa di durata superiore alle 8 settimane all’interno di una istituzione o di un organismo europeo.

I cittadini di paesi terzi (compreso il Regno Unito) possono presentare domanda e possono essere selezionati in casi eccezionali, in particolare se la loro candidatura è di particolare interesse per il CdR e se soddisfano i requisiti previsti dalla legislazione nazionale sull’immigrazione per soggiornare e lavorare legalmente in Belgio.

Retribuzione / benefit: Indicativamente 1200 euro; Indennità di viaggio e mobilità; Assicurazione infortuni.

Per tutti i dettagli ulteriori consulta il sito del Comitato delle Regioni
Le candidature si inviano tramite l’Application form da compilare online




Scadenze
- Sessione primaverile: tra il 1 aprile e il 30 settembre 2021
- Sessione autunnale: tra il 1° gennaio e il 31 marzo 2022

Fonte: Scambieuropei