***

Finestre d’artista – Scadenza 31 marzo 2019
Il concorso offrirà la possibilità a 20 artisti di esporre le proprie opere o all’interno di una stanza (finestra) o nel suggestivo giardino storico dell’ex convento di San Francesco, a Pietrasanta (Lucca).
I partecipanti avranno due giorni per completare l’allestimento. I posti disponibili sono 12 per la categoria “finestre” e 5 per la categoria “giardino”.
REQUISITI DI SELEZIONE
- Sono ammesse opere di: pittura, scultura, grafica, fotografia, video, realizzate con qualsiasi tecnica e materiale
- La commissione selezionerà, a suo insindacabile giudizio, un massimo di 17 partecipanti a cui verrà assegnato uno spazio
La manifestazione si svolgerà con un numero minimo di 12 partecipanti.
L’ingresso per il Pubblico è gratuito: sabato 18 maggio, dalle 17 alle 23; domenica 19 maggio, dalle 16 alle 22.
CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE
Attenzione: per la partecipazione è richiesto Il versamento di un contributo di partecipazione di € 300,00 entro il 15/4/19.
Ad ogni partecipante verrà messa a disposizione una stanza in cui soggiornare per tutta
La durata della manifestazione.
Info: segreteria.studenti@cavpietrasanta.it – tel. 0584/792655
https://www.cavpietrasanta.it/finestre-dartista-2019/

***

Centro di Documentazione dell’Alta Valle del Cervo - La Bürsch - CONCORSO di IDEE per il LOGO. Scadenza: 31 marzo 2019

Il neonato Centro di Documentazione dell’Alta Valle del Cervo - La Bürsch (sito in fase di costruzione: www.altavallecervocentrodoc.it) è alla ricerca del suo logo (quello in essere è provvisorio), il segno di riconoscimento che accompagnerà e connoterà l’attività di questa nuova esperienza culturale tutta valligiana.
Per creare tale segno il Centro di Documentazione ha deciso di bandire un concorso pubblico aperto a tutti.Vuoi partecipare con una tua idea? Vuoi contribuire all’iniziativa con la tua creatività?

Il Centro di Documentazione ha individuato il tema di base per il concorso: il “Campanun” di San Giovanni d’Andorno, elemento distintivo e identitario della Bürsch.

Gli elaborati proposti dovranno quindi avere la torre campanaria che sorge presso il santuario come “protagonista”, a fronte della totale libertà di realizzazione grafica (tenendo conto del fatto che lo scopo del gioco è quello di realizzare un logo e non un manifesto…).
La partecipazione è gratuita.
Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 31 marzo 2019 corredati dei tuoi dati anagrafici minimi.
Gli elaborati dovranno pervenire preferibilmente in formato digitale TIFF (alta definizione, almeno a 300 dpi) e PNG (fondo trasparente) via mail al Centro di Documentazione. Se prodotti in versione grafica analogica (disegno), il Centro di Documentazione è disposto a digitalizzare gli elaborati stessi.
I materiali conferiti rimarranno comunque di totale ed esclusiva proprietà del Centro di Documentazione, senza alcun riconoscimento economico nei confronti dei partecipanti al concorso.
Tutti gli elaborati conferiti saranno comunque pubblicati sul sito web del Centro di Documentazione.
Per ogni partecipante saranno accettati al concorso al massimo tre elaborati (o tre versioni del medesimo elaborato).

La giuria del concorso è composta dai membri del Centro di Documentazione e il suo giudizio sarà insindacabile. I risultati saranno resi noti entro il 15 aprile 2019.
Il vincitore del concorso riceverà in premio una selezione di volumi di interesse locale messi a disposizione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella.
A tutti i partecipanti sarà regalato il plico delle cartoline dell’Alta Valle del Cervo.

Info e contatti:
Centro di Documentazione dell'Alta Valle del Cerco - La Bürsch c/o Fondazione O.P.L. di San Giovanni d'Andorno , fraz. San Giovanni 8 - 13812 Campiglia Cervo (BIELLA)
Sito web: www.altavallecervocentrodoc.it
E-mail: centrodoc.avc@gmail.com
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/altavallecervocentrodoc
Telefono: 335 7560228 (Oliviero Girardi) | 340 7823066 (Emanuele Rolando) | 349 1019709 (Pier Luigi Touscoz) | 338 7837451 (Piero Vigna)

***
Settima edizione del “Concorso Nazionale del fumetto Città di Valdagno” - Scade il 14 aprile 2019
L’edizione 2019 introduce due importanti novità tese a premiare il talento dei giovani:
- L’età dei partecipanti: da quest’anno la partecipazione è riservata a chi ha meno di 35 anni, e, come nelle edizioni precedenti, più di 14.
- Il premio: consapevoli che coltivare una passione può essere economicamente dispendioso, Progetto Giovani Valdagno ha deciso di premiare il talento con un primo premio in denaro: 300 euro che il vincitore potrà spendere per acquistare materiali, frequentare corsi di formazione e, in generale, per nutrire il proprio talento.

Il tema  del concorso è libero, per lasciare spazio alla fantasia e alla libera espressione dei partecipanti. Allo stesso modo il concorso non pone restrizioni stilistiche, formali o di contenuto.
Il numero di tavole: ai partecipanti è richiesto di produrre una storia a fumetti in grado di appassionare e catturare il lettore, e la giuria, in sei tavole.
Sarà inoltre riproposto uno degli elementi più apprezzati del concorso: la Clinic del Fumetto, un momento dedicato ai partecipanti al concorso, in cui discutere dei lavori presentati con la giuria di fumettisti ed esperti del fumetto che li ha giudicati.
I lavori finalisti saranno esposti all’interno della quarta edizione di “Valdagno Cosplay Comics & Games”, evento dedicato al mondo dei fumetti, del cosplay, dei videogiochi e dei giochi di ruolo, che si terrà a Valdagno in maggio 2019. L’evento è l’occasione, per i partecipanti, di incontrare e conoscere fumettisti, illustratori ed appassionati del settore, aumentando la visibilità del proprio lavoro.

http://www.progettogiovanivaldagno.it/partecipazione/concorso-nazionale-del-fumetto-citta-di-valdagno-2019

Info: Progetto Giovani Valdagno, c/o Palazzo Festari, Corso Italia 63 - 36078 Valdagno (Vi)
Tel: 0445.405308 - fax: 0445.401748 - e-mail: partecipazione@progettogiovanivaldagno.it

***

Premio letterario Energheia. Scade il 5 giugno 2019
L'edizione 2019 si articola in diverse sezioni:
- Premio letterario Energheia per racconti brevi, per un massimo di 15 pagine, a tema libero e rivolto a due fasce di età:
giovani dai 15 ai 21 anni;
adulti, oltre i 22 anni
- Premio I brevissimi “Domenico Bia” – racconti brevissimi, per un massimo di 4000 battute, spazi inclusi, rivolto a tutti, senza distinzione di età, sul tema: "Il verde", uno dei sette colori dell’iride.
- Premio Energheia Cinema, un soggetto per un cortometraggio, per un massimo di 4000 battute, spazi inclusi, rivolto a tutti, senza distinzione di età e a tema libero.
- Nuvole di Energheia, storie a fumetti, a tema libero, per un massimo di 10 tavole usando qualsiasi tecnica manuale, è rivolto ai giovani dai 15 ai 21 anni e a coloro che hanno oltre i 22 anni.

Il bando Energheia 2019 per racconti, www.energheia.org/wp-content/uploads/2018/09/bando-2019.a4-con-soffione-e-scritta-bianca.pdf
Il Bando Nuvole di Energheia 2019 per fumetti, www.energheia.org/wp-content/uploads/2018/09/bando-nuvole-di-energheia-2019-pdf.pdf

I racconti di Energheia XXIII edizione_2018 - http://www.energheia.org/i-racconti-di-energheia_xxiii-edizione.html : è possibile scaricare l'antologia della ventitreesima edizione, raccolta dei racconti finalisti e vincitori italiani e stranieri, nei diversi formati elettronici.
Info:3471286099
www.energheia.org - facebook: Premio Energheia - twitter: PremioEnergheia