INFORMAGIOVANIBIELLA

ID : 824
Proposta :

ADDETTO ALLA PINZATURA E RAMMENDO - Corso Mercato del Lavoro, per disoccupati maggiorenni

Proponente

CITTA` STUDI SPA BIELLA

Sede del corso Biella, Città Studi
Durata (Periodo - Ore - Stage) : Anno formativo 2019/2020; 600 ore di cui 240 stage
Giorni e orari diurno
Data avvio Autunno 2019 (indicativamente)
Costi gratuito
Iscrizione presso la segreteria oppure online
Descrizione

L’addetto pinzatura e rammendo interviene a livello esecutivo nella fase finale del processo produttivo tessile (nella fase di controllo tessuto greggio, in fino e del prodotto finito), con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di intervenire correttamente sul prodotto (sia esso greggio, semilavorato o finito) riconoscendo e segnalando il difetto riscontrato compilando schede di controllo e provvedendo al recupero del difetto stesso. L’addetto pinzatura e rammendo si inserisce in aziende tessili di varie dimensioni in cui è presente il reparto di rammendo e del controllo qualità del prodotto.

Destinatari: giovani e adulti di età pari o superiore a 18 anni disoccupati* in possesso di LICENZA MEDIA. Sono ammessi al percorso allievi con titolo superiore, la prevalenza del gruppo classe è determinata dalla metà più uno di allievi con la sola licenza media del totale degli allievi iscritti all’inizio del percorso. Ai candidati è richiesta un'autocertificazione sullo stato di salute, al fine di escludere problemi di vista e di postura.
nota(*): la definizione “Disoccupati” comprende disoccupati ai sensi dell’art. 19, comma 1 del D.Lgs n. 150 del 14/09/2015, non occupati o impegnati in attività lavorative scarsamente remunerative nei limiti previsti dalla legislazione vigente, compresi i lavoratori in CIGS e i lavoratori iscritti nelle liste di mobilità.

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di: conoscere la classificazione dei difetti dei prodotti tessili - conoscere e applicare le tecniche di controllo - riconoscere i prodotti tessili dal punto di vista merceologico - riconoscere tipologie di fibre, filati e tessuti - predisporre la segnalazione di un'anomalia - intervenire per eliminare il difetto.
Programma : Accompagnamento al lavoro - Parità fra uomini e donne e non discriminazione - Qualità e sicurezza - Tecnologie informatiche - Elementi di sostenibilità - Merceologia tessile e organizzazione del lavoro - Il controllo qualità.
Lo stage sarà realizzato all'interno di aziende del settore tessile abbigliamento in cui sia presente il reparto di rammendo e controllo qualità del prodotto. L'orario di stage sarà concordato secondo le necessità aziendali.

Destinatari Giovani e adulti di età pari o superiore a 18 anni disoccupati* in possesso di LICENZA MEDIA
Requisiti richiesti - Eventuali selezioni Previsti una prova pratica per verificare la predisposizione alla manualità tipica della figura e un colloquio motivazionale.
  Attestato Qualifica
  Finanziamento Finanziato
Data compilazione 15-07-2019


Untitled