INFORMAGIOVANIBIELLA

ID : 3069
Proposta :

CORSI PER GENITORI, EDUCATORI, INSEGNANTI

Proponente

UNIVERSITA` POPOLARE BIELLESE UPBEduca

Sede del corso Biella, Cossato
Durata (Periodo - Ore - Stage) : Anno formativo 2019/2020; i corsi vengono riproposti ogni anno
Costi euro 25 quota assoc. + quota corso
Descrizione

Benessere scolastico (UPBeduca Iunior 2.0)
Per un dettaglio sui contenuti del progetto ved. pag. dedicata
Il progetto è gestito da un team multidisciplinare coordinato dalla dott.ssa Elena Mascolo (psicologa) in collaborazione con la dott.ssa Alessia Frontori (pedagogista clinico), con il dott. Gabriele Marzola (logopedista) e con la dott.ssa Sonia Bonino (esperta in scienze motorie) si propone di favorire il benessere scolastico a partire dalla scuola dell’infanzia fino alla secondaria di secondo grado. Sono previste tre aree di intervento: “progetto età evolutiva” dedicato a bambini e ragazzi, “progetto genitori” con incontri informativi gratuiti e, infine, il “progetto insegnanti” che comprende la formazione sul benessere scolastico. L’equipe costituirà, pertanto, il punto di riferimento per alunni, famiglie e insegnanti su tematiche molteplici: emotività e autostima, apprendimento, motricità, disturbi dell’età evolutiva e inclusione scolastica.

Progetto età evolutiva
Scuola dell’infanzia: Comprende la prevenzione dei disturbi dell'apprendimento mediante lo screening dei prerequisiti per l’apprendimento nei bimbi frequentanti l'ultimo anno della scuola dell'infanzia, la valutazione e osservazione comportamentale psico-pedagogica, lo screening per i disturbi del linguaggio, i progetti di educazione emotiva, motricità e attività di potenziamento dei prerequisiti dell'apprendimento Scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado: valutazione clinica multidisciplinare, sostegno emotivo, laboratori per l'autostima, rafforzamento della metodologia di studio, prevenzione della dispersione scolastica, motricità (metodo Pilates) sportello scolastico di consulenza.

Progetto genitori
incontri informativi gratuiti su tematiche molteplici: benessere emotivo, metodo di studio, disturbi dell’apprendimento, ADHD, inclusione scolastica degli alunni con BES, autostima, attività motoria.

Progetto insegnanti
Gli insegnanti accederanno a una formazione altamente qualificata, poiché multidisciplinare, relativa a tematiche molteplici relative al benessere scolastico.
Progetto evolutivo

“Così son fatta io, così sei fatto tu: laboratorio di educazione alla sessualità”
CPUSE Elena Mascolo; ottobre-novembre, lunedì, 18.00-19.00; Cossato; € 70,00
L’educazione sessuale e affettiva è una questione delicata, carica di dubbi, perplessità sia per le famiglie che per gli insegnanti. Il corso si propone di raccogliere le domande dei bambini, di fare emergere curiosità e timori in un’atmosfera serena e rispettosa. Verrà attribuito valore alla sessualità, narrandola attraverso parole semplici e di uso quotidiano, prevedendo la partecipazione diretta dei bambini e valorizzando la dimensione sociale della conoscenza. Argomenti: i legami affettivi (la fiducia, l’amicizia, l’innamoramento e l’amore, il corteggiamento); il corpo che cambia (la pubertà, l’anatomia e fisiologia degli organi genitali, le differenze di genere); il rapporto con il proprio corpo (l’imbarazzo e il pudore, l’immagine di sé, l’ideale di bellezza); il rispetto della propria persona e degli altri (la reciprocità). Percorso per la scuola primaria e secondaria di primo grado

Imparare a studiare: strategie per un efficace metodo di studio
CPUTE Elena Mascolo; ottobre-gennaio, venerdì, 18.00-19.30; Cossato; € 70,00
Un percorso teorico pratico che propone strategie che consentano agli alunni di studiare in modo efficace grazie all’aiuto del metodo di studio e di affrontare con serenità quanto la scuola richiede. La docente promuoverà negli allievi la presa di coscienza dei propri punti di forza e di debolezza insegnando strategie per un apprendimento ottimale. Gli ambiti trattati sono: motivazione allo studio, organizzazione del lavoro personale, concentrazione, elaborazione attiva del materiale (sottolineatura, annotazione, schematizzazione, mappe di tipo concettuali e mentali), strategie di preparazione alle prove di verifica, stile attivo durante la lezione (appunti), rapporto con gli insegnanti e i compagni, atteggiamento verso la scuola, attribuzione e impegno, autostima e aspetti emotivi connessi al contesto scolastico

Giocare con le emozioni
CPUYB Elena Mascolo; gennaio-febbraio, venerdì, 18.00-19.00; Cossato; € 70,00
Scoprire le emozioni nel modo più semplice per i bambini: una favola guida ci introdurrà alla scoperta dei folletti e delle emozioni. Incontreremo il folletto Gaietto e la felicità, Stuporello e la sorpresa, Tremolino e la paura, Sputacchione e il disgusto, Scatto e la rabbia, Lacrimoso e la tristezza. Tra canti e balli introdurremo le emozioni fondamentali che abitano nel nostro cuore e guideremo i bambini nel loro riconoscimento a partire dalla loro manifestazione non verbale. Giocando con le emozioni i bambini acquisiranno maggiore autoconsapevolezza e miglioreranno la loro efficacia nelle relazioni con i coetanei e con gli adulti

Stoppa il bullo: laboratorio di prevenzione e contrasto al bullismo e cyberbullismo
CPU2E Alessia Frontori; gennaio-febbraio, venerdì, 17.00-19.00; Cossato; € 70,00
Negli ultimi anni i termini bullismo e cyberbullismo sono comparsi frequentemente nelle cronache italiane. Molti ragazzi possono essere presi in giro dai compagni di scuola, minacciati e ricattati. Spesso non si tratta di crimini veri e propri, ma di momenti in cui l’autostima della vittima viene messa a dura prova, provocando forti sofferenze sia fisiche che psicologiche. Questo laboratorio è articolato in attività pratiche rivolte ai ragazzi e si pone come obiettivi: aumentare la conoscenza del fenomeno del bullismo e del cyberbullismo, aumentare la consapevolezza del ruolo che ogni ragazzo può avere in situazioni di prepotenze, apprendere strategie per affrontare le situazioni di difficoltà e di conflitto, aumentare la capacità comunicativa, di empatia e di aiuto

Filodiretto con l’autostima
CPU3E Alessia Frontori; novembre-dicembre, venerdì, 17.00-19.00; Cossato; € 70,00
Creare un solido senso di autostima è fondamentale per tutti ma soprattutto per i bambini e gli adolescenti. Sentirsi bene con se stessi, infatti, consente loro di apprendere in maniera più efficace e li aiuta ad affrontare meglio le tensioni della vita. In questo laboratorio i bambini svolgeranno delle attività di carattere ludico volte al raggiungimento dei seguenti obiettivi: accrescere il benessere e la qualità della vita dei bambini, promuovere e agevolare i rapporti tra i bambini e gli adulti di riferimento, facilitare la crescita globale dell’adolescente

Il mio bambino cresce: strumenti teorici e pratici per favorire lo sviluppo della comunicazione e del linguaggio
CPU4B Gabriele Maria Marzola; ottobre-dicembre, martedì, 21.00-22.30; Biella, ITIS; € 70,00
Un corso teorico-pratico pensato per favorire l’evoluzione della comunicazione e del linguaggio nel bambino da 0 a 5 anni, nel quale verranno esaminate le diverse tappe evolutive, i principali attori e le modalità più efficaci. Gli studi infatti evidenziano l’importanza di uno stile genitoriale che coinvolga attivamente e creativamente il bambino nei diversi contesti. Dunque... Come centrarsi sul bambino? Come promuovere l’interazione? Quali giochi proporre? …
Progetto genitori

Star bene a scuola: metodo di studio e autostima
SBU5B Elena Mascolo, Alessia Frontori, Gabriele Maria Marzola; 6 marzo 2020, 3 aprile 2020, 18.00-19.30; Biella, Palazzo Ferrero; € 40,00
Programma: due incontri per acquisire strategie per incrementare il benessere scolastico dei propri figli. Tematiche affrontate: contesto di studio, metodo di studio, fattori che rendono lo studio efficace, autostima e benessere scolastico

Parent training ADHD
CPUEB Elena Mascolo, Alessia Frontori; ottobre-aprile (1 incontro ogni 3 settimane), giovedì, 18:00-19:30; Biella, Palazzo Ferrero; € 80,00
10 incontri complessivi – Programma: comprendere L’ADHD, pensieri e vissuto dei genitori rispetto alle difficoltà dei figli, la relazione come strumento di cambiamento, promuovere i comportamenti positivi e le tecniche di rinforzo, intervenire sui comportamenti problematici, la gestione delle situazioni conflittuali, affrontare le situazioni problematiche, il rapporto scuola- famiglia, il dialogo interno, sintesi del lavoro svolto e obiettivi di cambiamento. Il corso sarà patrocinato dall’AIFA (associazione italiana famiglie ADHD)

“Sono un genitore, mi sento disarmato”: mamma si nasce!... genitori si diventa
CPUTB Sara Bortolozzo;mercoledì, 23 ottobre 2019, 19.45-21.15; Biella, ITIS; € 20,00
Se insieme ai nostri figli ci dessero anche un libretto d’istruzioni la vita di noi genitori sarebbe molto più facile. Invece oggi ci troviamo sempre di più spiazzati dai nostri figli e soprattutto disarmati. La domanda che sorge spontanea è “Ma come funzionano i figli? Quali «armi» posso usare per non sentirmi così?” Succedeva spesso anche a me, ma con la mia esperienza sia come mamma e docente, sia come master in Pnl, disciplina costruttiva e laurea in comunicazione, posso dirti che ci sono delle tecniche che posso ribaltare la tua situazione in modo semplice ed efficacie. Vieni a scoprirle

“I miei figli non mi ascoltano”: mamma si nasce!... genitori si diventa
CPUSB Sara Bortolozzo; mercoledì, 20 novembre 2019, 19.45-21.15; Biella, ITIS; € 20,00
Con i tuoi figli parli, parli, parli e sembra che le tue parole le ascolti solo il vento? Fai fatica a farti ascoltare anche nelle piccole cose? Ti capisco succedeva anche a me! Oggi con la mia esperienza sia come mamma e docente, sia come master in Pnl, disciplina costruttiva e laurea in comunicazione, posso dirti che ci sono delle tecniche che posso ribaltare la tua situazione in modo semplice ed efficacie. Vieni a scoprirle

“Capricci!, da 3 a 16 anni”: mamma si nasce!... genitori si diventa
CPUVB  Sara Bortolozzo; mercoledì, 11 dicembre 2019, 19.45-21.15; Biella, ITIS; € 20,00
Cosa sono i capricci? Come posso sopravvivere alla terribile fase dei capricci?, ma soprattutto siamo sicuri che i comportamenti dei nostri figli adolescenti non siano un riflesso dei capricci? Ti aspetto perché con la mia esperienza sia come mamma e docente, sia come master in Pnl, disciplina costruttiva e laurea in comunicazione, posso dirti che ci sono delle tecniche che posso ribaltare la tua situazione in modo semplice ed efficacie. Vieni a scoprirle

http://www.upbeduca.it/corsi-iunior.htm

Data compilazione 27-08-2019


Untitled