INFORMAGIOVANIBIELLA

ID : 1281
Proposta :

LE SCIENZE DELLA MENTE E DELLA COMUNICAZIONE: psicologia, psicografologia, comportamento...

Proponente

UNIVERSITA` POPOLARE BIELLESE UPBEduca

Sede del corso Biella
Durata (Periodo - Ore - Stage) : Anno formativo 2020/2021; i corsi vengono riproposti ogni anno
Costi euro 25 quota assoc. + quota corso
Descrizione

http://www.upbeduca.it/corsi-dmc.htm

Psicologia quotidiana: la quiete interiore
CP11B  Elena Tosatti; ottobre-gennaio, giovedì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 90,00
"Sfrutta i momenti negativi per sapere cosa scatena le tue paure. Utilizza i momenti favorevoli per trovare il tuo cammino verso la pace interiore" (Coelho). Un corso che propone interrogativi e riflessioni sulle più usuali inquietudini, sui timori e i sui pensieri che possono limitare il nostro fare e il nostro agire liberamente al fine di riconoscerli e prenderne le distanze. Ci soffermeremo sulle più comuni apprensioni e paure, piccole e grandi, che frenano la nostra serenità interiore, alla ricerca di un atteggiamento che porta a prenderci cura con attenzione, compassione e delicatezza di noi stessi e degli altri esseri umani. Guarderemo al valore del silenzio come risorsa per trovare l’equilibrio in un mondo frenetico. Le dinamiche del mondo interiore saranno oggetto di discussione per trasformare la comprensione in azione attraverso tecniche e strategie per attuare il cambiamento. Un percorso di tematiche cognitive, emotive e dinamico-affettive per scoprire le basi della psicologia e acquisire strumenti al fine di sfruttare appieno le possibilità di migliorare il proprio benessere psichico

Piccoli e grandi temi del nostro vivere
proposte di nuove visioni della vita che stiamo vivendo
CP12B  Elena Tosatti; febbraio-aprile, giovedì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 90,00
Scrive Eugenio Borgna: “Non è la durata della vita che conta ma l’uso che se ne fa; e così non importa quanto a lungo si viva ma quanto bene si viva: non sono gli anni e nemmeno i giorni, a farci vivere a lungo ma l’animo.” Questo corso vuol essere una proposta verso la conoscenza di noi stessi, degli altri e del mondo intorno a noi a partire dalla riflessione su favole, miti, racconti, romanzi, poesie e narrazioni di autori famosi. Dodici lezioni per differenti temi che sono parte della vita: le dinamiche della nostra psiche, la famiglia, la vita di coppia, la maternità e la paternità e il compito difficile dell’essere genitori, nonni e dell’essere figli. Gli argomenti saranno molteplici e selezionati anche in accordo con la classe

I sogni raccontano
CG3BB   Rita Negro; ottobre-dicembre, martedì, 21.00-22.30; Biella, ITIS; € 90,00
Il sogno è una parte della Vita psichica notturna, un’espressione dell’inconscio nel momento in cui le funzioni dell’Io sono ridotte al minimo. Parlare di sogni significa parlare di inconscio. L’uomo sogna perché sognare è necessario. L’uomo, quando scrive, disegna inconsciamente la sua natura interiore. La sua scrittura conscia è un disegno inconscio, segno e ritratto di se stesso. L’interpretazione del linguaggio inconscio del segno grafico origina dalle leggi oniriche descritte da Freud. Il segno grafico e il sogno hanno un significato psicologico il cui nesso è il simbolo. L’interpretazione dei sogni e della scrittura illumina la parte inconscia e la struttura più intima della personalità di ogni individuo. Il mondo dei simboli non è strutturato in termini logici e concettuali, ma come narrazione. L’interpretazione è decifrazione dei significati, anzi della pluralità dei significati, che si nascondono nei sensi apparenti. Attraverso l’analisi della scrittura dei partecipanti e il racconto dei loro sogni si interpreterà il linguaggio dell’inconscio di ognuno dei partecipanti

Ascolta il tuo inconscio
CG23B    Rita Negro; febbraio, martedì, 21.00-22.30; Biella, ITIS; gratuito
Si esplorerà il proprio inconscio attraverso l’analisi della scrittura e l’applicazione dei test del disegno e del colore. Si cercherà, smontando e rimontando i meccanismi psicologici dell’individuo, di penetrare nel sottosuolo dello spirito, in quel territorio inesplorato dell’inconscio dove, apparentemente dimenticati, si svolgono i drammi più dolorosi dell’essere umano. Con la partecipazione attiva degli iscritti al corso si cercherà di entrare in sintonia con il mondo interno di ognuno per ascoltare le emozioni, i ricordi, i sogni, le paure, le fragilità, e i punti di forza. Sarà un lavoro di gruppo con importanti caratteristiche in grado di accompagnare la crescita verso nuovi orizzonti e di favorire lo sviluppo della vita psichica di ognuno evidenziando l’involucro di suoni, di parole e la risonanza affettivo - semantica che accompagna il divenire della mente

Grafologia
CG20B   Vania Bortolozzo; ottobre-gennaio, giovedì, 19,15-20.45; Biella, Palazzo Ferrero; € 90,00
Raffinato strumento di conoscenza di se stessi e degli altri attraverso l’analisi e l’interpretazione della scrittura, la Grafologia è una scienza umana, affine alla Psicologia, che ha per oggetto lo studio della personalità attraverso la scrittura. Annoverata tra le scienze umane dell’espressione, la Grafologia costituisce una valida professione emergente da applicarsi in tribunale, in azienda, nell’ambito scolastico e in équipes medico-psicologiche. Questo corso di Grafologia è basato sul metodo francese, arricchito dagli apporti di altre scuole europee in particolar modo di taglio psicanalitico-, creando un approccio di ampio respiro "globale”. Il Corso è orientato ad aprire l’orizzonte chiaro e dettagliato sullo studio della scrittura, sfatando falsi pregiudizi per chi si avvicina per la prima volta alla Grafologia e dando la possibilità di un efficace approfondimento a chi ha già "curiosato" nei suoi recessi. Nel gesto scrittorio l’essere umano, fin da bambino, riflette temperamento, sensibilità, emozioni, aspirazioni, stati d’animo: dunque l’ampia gamma di potenziali in essere e/o in embrione. Il Corso di Grafologia permetterà dunque di sondare aspetti dell’essere umano profondi e affascinanti, a partire dall’osservazione tecnica degli elementi costitutivi del Metodo Francese per poi correlarli all’interpretazione degli aspetti della personalità

Psicografologia
CG21B   Rita Negro; novembre-aprile, sabato (ultimo del mese), 10.00-12.00; Biella, UPBeduca; € 90,00
Nozioni generali: Sistemi di comunicazione; Origini del linguaggio; Il linguaggio orale; Il linguaggio musicale; La scrittura; Le origini della scrittura; Neurofisiologia del gesto grafico; I canali sensoriali . Grafologia: Le principali Scuole grafologiche europee; Il foglio bianco e la sua simbologia; I segni grafologici individuati attraverso lo studio della direzione, della dimensione, della forma, della continuità, della pressione e dell’andamento della scrittura. Psicologia: Elementi fondamentali di psicoanalisi: S. Freud, A. Freud; M. Klein, Mahler, Lacan, Winnicott, W. Bion. La teoria analitica di Carl Gustav Jung. I meccanismi di difesa. Psicologia dei processi cognitivi. Le caratteristiche intellettive e temperamentali. Le caratteristiche affettive che ostacolano l’agilità dell’apprendimento. Le potenzialità intellettive inespresse. Neuroscienze e psicoanalisi: il cervello e la mente relazionale. PNL e grafologia. Esercitazioni in classe

Niente è come sembra, niente è come appare, perché niente è reale
CG5ZB  Rita Negro; marzo-aprile, martedì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 90,00
Spesso l’uomo non viene riconosciuto dagli altri per ciò che è realmente ma viene sostituito da un’altra figura. Così, finisce col non esistere affatto; quelle “centomila” rappresentazioni pirandelliane vanno a frammentare l’unità dell’uomo annientandolo completamente e rendendolo un “nessuno”. Spesso l’uomo mente con se stesso e con gli altri, con le persone che ama. Di solito, mente per motivi banali, per evitare una discussione o una spiegazione spiacevole, per scarsa stima di sé, per desiderio di ottenere l’approvazione altrui, per paura di non piacere, per la voglia di essere o apparire diverso. Come possiamo, quindi, scoprire qualcosa di noi se noi per primi ci inganniamo? Esiste una realtà del nostro essere? Durante i nostri incontri, avvalendoci dell’analisi della scrittura dei partecipanti, cercheremo di individuare le caratteristiche singole evidenzianti la capacità di essere sinceri con se stessi e con gli Altri

Interpretazione psicologica del disegno
CABAN  Rita Negro; novembre-aprile, sabato (primo del mese), 10.00-12.00; Biella, UPBeduca; € 90,00
II disegno permette di conoscere le qualità dell’intelligenza e le modalità con cui viene vissuta l’affettività. Dall’analisi del disegno si delinea la personalità del bambino. Dal disegno e dalla scelta dei colori si individua il carattere estroverso o introverso. Teorie sugli stadi dello sviluppo del disegno. Valutazione della maturazione del sistema nervoso in base all’abilità rappresentativa. Prime fasi del disegno infantile. Dall’immagine ai segni. Dal disegno alla scrittura. – Approfondimenti basilari di grafologia – Il colore – Lo scarabocchio – Il test dell’albero – Il test della figura umana – Il test della casa – Nozioni di psicologia: Struttura della psiche. Il conscio e l’inconscio. Freud. Le tappe evolutive della libido. Lo sviluppo della sessualità infantile. Jung. L’estroversione e l’introversione. Il carattere. I meccanismi di difesa e di compensazione. L’importanza dell’attività ludica – Esercitazioni pratiche in classe

L’attacco di panico come inizio del cambiamento
CG3VB  Rita Negro; ottobre-dicembre, martedì, 19.30-21.00; Biella, ITIS; € 90,00
Un attacco di panico è un periodo di paura o disagio intenso che fa vivere la sensazione di perdere il controllo della propria vita, di non essere più la stessa persona di prima fino ad arrivare a limitarsi nelle azioni quotidiane per la paura che insorga un attacco improvviso. L’attacco di panico, vissuto dalla persona come un aspetto estraneo a sé e non controllabile, è in realtà il sintomo che qualcosa nella propria esistenza non sta funzionando, che vi è la necessità di effettuare un cambiamento per recuperare la propria libertà. Durante i nostri incontri, avvalendoci dell’analisi della scrittura dei partecipanti, cercheremo di individuare le caratteristiche singole evidenzianti le nostre paure, i nostri disagi e i possibili cambiamenti

Data compilazione 16-07-2020


Untitled