Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR 2019/2020 - Scade il 15 aprile 2020

E’ online l’11° bando di concorso rivolto a concorrenti dai 16 ai 30 anni che vogliono scrivere e illustrare il cinema: su www.premiomattador.it i regolamenti.
Il premio è dedicato a Matteo Caenazzo, giovane triestino, studente di cinema all’Università Ca’ Foscari di Venezia, prematuramente scomparso il 28 giugno 2009, mentre stava studiando e lavorando per diventare sceneggiatore.
Non è prevista alcuna quota d'iscrizione.

Le quattro sezioni del Premio sono:
- Premio MATTADOR alla migliore sceneggiatura per lungometraggio: 5.000 euro;
- Premio MATTADOR al miglior soggetto: 1.500 euro. I finalisti al miglior soggetto, premiati con una Borsa di formazione, sono accompagnati da sceneggiatori professionisti in un percorso di sviluppo dei loro progetti. Alla fine del percorso formativo, il miglior lavoro di sviluppo riceve il premio di 1.500 euro.
- Premio CORTO86 alla migliore sceneggiatura per cortometraggio: offre una Borsa di formazione con la Realizzazione del cortometraggio tratto dalla sceneggiatura vincitrice. L’autore è accompagnato da tutor professionisti in tutte le fasi di produzione e regia del cortometraggio.
- Premio DOLLY “Illustrare il cinema” alla migliore storia raccontata per immagini. Il vincitore, premiato con una Borsa di formazione, è accompagnato da tutor professionisti in un percorso di sviluppo della propria storia, personalizzato in base alla natura della sua idea, con l’elaborazione di un dossier completo di presentazione di un progetto filmico o di animazione. Alla fine del percorso formativo, i tutor potranno assegnare un ulteriore premio di 1.000 euro.

I vincitori possono seguire le masterclass, le lecture e i convegni dedicati alla sceneggiatura e ad altri temi del cinema. Alcuni vincitori hanno l’importante opportunità di vedere pubblicato il proprio lavoro nei volumi della collana Scrivere le immagini. Quaderni di sceneggiatura (Edizioni EUT/Mattador).
La Premiazione dell’11° Concorso MATTADOR si svolgerà venerdì 17 luglio 2020 a Venezia nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice.

Info: Associazione Culturale MATTADOR
Sede legale Via del Vignola 4
Sede operativa Via dei Piccardi 27 - 34141 Trieste
Tel  +39 040 2333401 Cell +39 329 2153114
info@premiomattador.it - www.premiomattador.it
https://www.youtube.com/user/PREMIOMATTADOR

***

Corto e Fieno - Festival del cinema rurale. Scade il 30 aprile 2020
Il Festival esiste dal 2010 e negli anni ha presentato tantissimi film a tema agricolo arrivati da tutto il mondo, creando un solido concorso di cortometraggi e un evento riconosciuto e seguito a livello nazionale e internazionale. L’undicesima edizione del Festival è confermata il 2, 3 e 4 ottobre sul lago d’Orta, ad Ameno.

Corto  e Fieno–Festival del cinema rurale sottolinea da sempre l’importanza delle rappresentazioni cinematografiche del mondo rurale nel cinema contemporaneo.
Anche l’undicesima edizione del Festival si propone di far crescere questo spazio culturale nel quale guardare, ascoltare e discutere film che raccontano del rapporto diretto dell’uomo con la  sua  terra. 
L’idea è di portare l’attenzione sulla cultura  rurale, in  Italia e nel mondo.
“Frutteto” è la sezione di concorso ufficiale per cortometraggi.
Il concorso èaperto a tutti.
L’iscrizione al Festival è gratuita.
http://cortoefieno.it/it_IT/home/il_festival/come_partecipare
Sono a carico dei partecipanti le eventuali spese dispedizione del materiale video.
Il soggetto del film dovrà attenersi al tema generale del Festival, inerente alla vita e al lavoro  della  campagna, e, genericamente, al  rapporto tra natura e uomo in ambito rurale. Sono ammessi tutti i generi cinematografici.

Festival del Cinema Rurale / Rural Film Festival
Associazione Culturale ASILO BIANCO, Via Riccardo Zanoni, 17 - 28010 Ameno (NO) ITALIA
info@cortoefieno.it - www.cortoefieno.it
IG ruralfilmfestival
www.instagram.com/ruralfilmfestival/
FB www.facebook.com/cortoefieno

***

CONCORSI "GIANNI RODARI" rivolti a bambini e ragazzi delle scuole pubbliche e private bande, cori, gruppi (prorogata la scadenza al 9 marzo 2020)

Tale manifestazione è organizzata dall’Associazione Culturale "Arte" con il patrocinio della Provincia del Verbano Cusio Ossola, le amministrazioni comunali di Casale Corte Cerro, Villadossola, Domodossola e Omegna.
Le nuove edizioni dei concorsi si terranno dal 30 marzo al 5 aprile 2020 presso il "Teatro Forum" del comune di Omegna, Teatro polivalente "Il Cerro" del comune di Casale Corte Cerro e presso il teatro "La Fabbrica" di Villadossola, nella provincia del Verbano Cusio Ossola.

In occasione del centenario della nascita di Gianni Rodari (1920-1980) si porrà particolare attenzione, offrendo la possibilità di partecipare alle sezioni "Gianni Ciak" e "100 X Rodari" gratuitamente.
Si potrà partecipare ai concorsi: insieme per suonare cantare danzare (programma a libera scelta), manda un Video (programma a libera scelta), Gianni Rodari (tema legato all'autore), Gianni Ciak (tema legato all'autore), 100 X Rodari (programma di libera interpretazione e fantasia).

TEMA 
La manifestazione ha come obiettivo quello di promuovere il confronto costruttivo tra gli alunni e gli insegnanti, premiando la loro dedizione alla conoscenza del linguaggio artistico, che diventa un'importante occasione di arricchimento delle esperienze personali e di stimolare le capacità intellettive e di conoscenza attraverso un percorso interdisciplinare divertente ed entusiasmante. Oltre a esibizioni musicali e coreutiche si potrà partecipare ai concorsi anche attraverso una messa in scena teatrale o inviando un video - cortometraggio. Riconoscimenti, premi e borse di studio saranno assegnati alle scolaresche meritevoli, come nelle precedenti edizioni. Inoltre i bambini e i ragazzi saranno ospitati per la cerimonia di conclusione dei concorsi domenica 5 aprile nel teatro "La Fabbrica" di Villadossola.

Per informazioni riguardanti l'iniziativa
scrivendo a concorso@associazioneculturalearte.it oppure contattando il 391.3863086 / 338.6140681 / 392.0767432