***
Premio per giovani registi -  Scadenza 11 ottobre 2019 ore 12:00.
Il Premio Cesare Zavattini, iniziativa promossa dalla Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, sostenuta dalla Siae e dal MiBACT, si rivolge: “a tutti coloro che, professionisti e non, siano interessati a utilizzare il cinema d’archivio e il materiale di repertorio per realizzare nuove creazioni audiovisive di carattere documentario che sappiano connettere in forme e linguaggi originali la dimensione della memoria e della storia con il nostro presente”.
Viene richiesta la presentazione, su un apposito format, di un progetto di cortometraggio documentario a base parziale o totale di materiale filmico d’archivio della durata massima di 15 minuti.Possono partecipare al Premio i giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, senza limiti di nazionalità.
Verranno selezionate 9 proposte progettuali finaliste, le cui autrici e autori avranno l'opportunità di partecipare a un periodo di formazione e sviluppo dei progetti. Dei 9 finalisti saranno scelti 3 progetti vincitori, ai quali - per provvedere alla realizzazione del progetto tra febbraio e maggio 2020 - verrà offerto un sostegno e un riconoscimento in denaro di 2.000 euro ciascuno.
Per ulteriori informazioni, modalità di iscrizione e regolamento visitare il bando sul SITO
***
“Storie di alternanza” –  Scadenza 21 Ottobre ore 17:00
Il Premio “Storie di alternanza” è un’iniziativa promossa dalle Camere di commercio italiane con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità a racconti di percorsi formativi ideati, elaborati e realizzati dai docenti, dagli studenti e dai tutor esterni degli Istituti scolastici italiani di secondo grado, così come previsto dalla legge n.107 del 13 luglio 2015 e s.m.i.
L’iniziativa, giunta alla III edizione, è realizzata nell’ambito della attività previste al protocollo d’Intesa.
Il Premio è suddiviso in due categorie distinte per tipologia di Istituto scolastico partecipante:
- Licei;
- Istituti tecnici e professionali.
Sono ammessi a partecipare al Premio “Storie di alternanza” gli studenti regolarmente iscritti e frequentanti istituti scolastici italiani di secondo grado , al momento dello svolgimento del progetto presentato al concorso. Gli studenti, singoli o organizzati in gruppi, devono:
- far parte di una o più classi di uno stesso o più istituti di istruzione secondaria superiore italiani;
- aver svolto, a partire dall’anno scolastico 2018/2019, un percorso per lo sviluppo delle competenze trasversali e per l’orientamento (presso Imprese, Enti,professionisti, Impresa simulata,etc.);
- realizzare un  racconto multimediale (video) che presenti l’esperienza di alternanza realizzata, le competenze acquisite e il ruolo dei tutor (scolastici ed esterni);
- descrivere il percorso di formazione seguito, evidenziandone gli obiettivi e le finalità, le attività previste e realizzate, le modalità di svolgimento, le competenze acquisite.
Premi locali
A livello locale la Camera di Commercio di Biella e Vercelli provvederà all’organizzazione della premiazione secondo le modalità che verranno comunicate alle scuole interessate.
Per ciascuna sessione temporale l’ammontare complessivo dei premi, che potranno essere differenziati tra i vincitori secondo la classificazione nella graduatoria, è pari a € 3.000,00 (€ 1.500,00 - per le scuole della Provincia di Biella ed € 1.500,00- per le scuole della provincia di Vercelli).
Per ulteriori informazioni, modalità di iscrizione e regolamento visitare il Bando sul SITO
***
VENARIA IN CORTO 2019 – Scadenza 20 novembre 2019
Sguardi giovani sulla Città
I  cortometraggi  dovranno avere  una  durata  massima  di  20  minuti,  titoli  inclusi,  essere  in  lingua italiana oppure in lingua straniera con sottotitoli in italiano.
I  cortometraggi presentati  devono  essere  stati  realizzati da non  più  di  tre  anni,  e non  devono  aver ricevuto premi o menzioni in altri concorsi.
È gradita la scelta della Città di Venaria Reale quale ambientazione e/o soggetto diretto dei
cortometraggi. A questi ultimi è riservato il premio “Menzione Città di Venaria Reale”; per essere
ammessi a quest’ultimo premio la citazione/rappresentazione  della Città deve essere riconoscibile
ed identificabile.
La partecipazione al concorso è aperta a giovani dai 18 anni  ai 35 anni compiuti.
È  ammessa  la  partecipazione  anche  in  forma  di  gruppo  come  regia  collettiva,  purché  non  in
struttura di società o agenzia professionale. L’iscrizione è  gratuita.
Per ulteriori informazioni, bando, modalità di iscrizione e regolamento consultare il BANDO
***
SOTTODICIOTTO OFF - Scadenza 30 Novembre 2019
Possono partecipare al Concorso film realizzati autonomamente da giovani under 18 (che non abbiano ancora compiuto 19 anni al 30/11/2019 ), di durata non superiore a 30 minuti e realizzati dopo il 30 settembre 2018.
L’iscrizione al concorso è gratuita
Premi:
La  giuria  attribuirà  la Targa  Città  di  Torino Sottodiciotto  Film  Festival  &  Campus  e  un  premio  in  attrezzature  tecniche  al miglior prodotto audiovisivo.
Per ulteriori informazioni, bando, modalità di iscrizione e regolamento consultare il SITO