23/08/2019

ESC - Corpo Europeo di Solidarietà a Salonicco organizzando la Lego League di scienza e robotica di 2 mesi



Dove: Grecia, Salonicco
Durata: 2 mesi (inferiore ai 60 giorni)
Destinatari: 2 volontari dall’Italia (18-30 anni)
Quando: gennaio/febbraio o aprile/maggio 2020
EduACT è un’organizzazione no profit  fondata a Salonicco nel 2013 che lavora per promuovere l’innovazione e imprenditorialità nel processo educativo. La mission dell’associazione è quella di ridefinire il sistema di educazione che viene imposto oggi, incentrando l’apprendimento sulla creatività, la tecnologia e le competenze sociali.

EduACT organizza workshop per bambini per coinvolgerli all’interno del mondo della robotica, stimolando le loro conoscenze e curiosità attraverso metodologie pratiche. I workshop gestiti da giovani formatori, esperti di tecnologia, con capacità di approccio alla conoscenza attraverso l’educazione informale.
Una delle principali mission dell’organizzazione è di promuovere le pari opportunità al livello educativo, lavorando quindi con un target variabile come i bambini rom, unitamente a rifugiati, bambini, minoranze etniche, persone svantaggiati, giovani detenuti ecc ecc.
Descrizione del progetto: Il progetto ESC, coordinato dall’associazione greca USB e che avrà luogo presso l’associazione EduACT, permetterà ai giovani volontari europei di prendere parte attiva all’organizzazione della Lego League e/o dell’Euro Lego League, la competizione mondiale di robotica per bambini e ragazzi dai 9 ai 16 anni e che nasce con l’obiettivo di progettare, costruire e programmare robot che abbiano un risvolto pratico nella vita di tutti i giorni.
Ai volontari verrà chiesto di supportare l’associazione nell’organizzazione delle attività educative legate all’evento, aiutare formatori e facilitatori e sensibilizzare i giovani nei confronti della robotica.
Profilo dei volontari: Il progetto è aperto a tutti i giovani tra i 18 e i 30 anni, motivati vivere una nuova esperienza e aiutare l’organizzazione nella sua mission. Si cercano in particolare volontari che hanno familiarità con i bambini, estroversi, flessibili e che abbiano preferibilmente qualche competenza in ambito grafico, fotografico e di video editing per creare prodotti multimediali
Lingua del progetto: La lingua di lavoro sarà in inglese, quindi ai volontari verrà chiesta almeno conoscenza di base dell’inglese in modo che possano comunicare nell’ambiente di lavoro
Maggiori informazioni: Scarica l’INFOPACK.

Per maggiori informazioni e conoscere le modalità di candidatura consulta la pagina di Scambieuropei.

Per maggiori informazioni e per conoscere le condizioni economiche riguardanti il Servizio di Volontariato Europeo e il Corpo Europeo di Solidarietà visita la nostra pagina.