I corsi vengono indicativamente avviati entro settembre.

Le iscrizioni per i ragazzi frequentanti la terza media si raccolgono fino al 6 febbraio 2018.

Sarà possibile iscriversi successivamente, di persona, preferibilmente prendendo un appuntamento, in quanto verranno valutate età dell'interessato ad iscriversi e motivazione.

CITTÀ STUDI S.p.a.
C.so Giuseppe Pella 10 - 13900 Biella
Tel. 015.8551111, fax 015.8551190, E-mail: formazione@cittastudi.org
Orario segreteria: 8-12 // 14.30-18.30, ven. 8-12

CORSI 2018/2019
- CORSO TRIENNALE per OPERATORE DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE.
In data 13/09/2018: la prima classe risulta senza più posti disponibili; accolgono ancora iscrizioni, in riserva.
Destinatari: giovani di età compresa tra i 14 e i 24 anni (fino al compimento del venticinquesimo anno di età) che hanno terminato il primo ciclo di istruzione, anche assunti in apprendistato ai sensi dell’art. 43 del D.Lgs 81/2015, e privi di titolo di scuola secondaria di II grado anche assunti in apprendistato ai sensi dell’art. 43 del D.Lgs 81/2015.
Obiettivi: Percorso triennale Gratuito di Qualifica Professionale finalizzato all’assolvimento dell’obbligo di istruzione e dell’obbligo formativo con frequenza obbligatoria rivolto a ragazzi dai 14 ai 24 anni utile a combattere la dispersione scolastica.
Il corso è realizzato nel Sistema Duale con l'obiettivo di promuovere la crescita educativa, personale e professionale dei giovani, attraverso percorsi formativi di durata triennale, progettati e realizzati da istituzioni formative in raccordo con il sistema delle imprese.
L'operatore della trasformazione agroalimentare è una figura professionale con caratteristiche esecutive, le cui mansioni sono legate alle tecniche di lavorazione e trasformazione del prodotto agroalimentare, alle norme igienico-sanitarie, alle caratteristiche merceologiche e alla valorizzazione del prodotto stesso.
Programma: Il corso dedica particolare attenzione alle caratteristiche merceologiche del prodotto, alle tecniche di elaborazione e trasformazione e alle norme igienico-sanitarie. L'operatore della trasformazione agroalimentare sarà in grado di intervenire nel processo lavorativo, avendo competenza nello svolgimento delle diverse fasi di trasformazione, conservazione, confezionamento e stoccaggio dei prodotti alimentari. Potrà inserirsi nel settore dell'alimentazione, lavorando presso attività commerciali quali ristoranti, pizzerie, gastronomie, pasticcerie, caseifici, ecc.
Durata: 2.970 ore (990 per ogni annualità) di cui una parte realizzata in alternanza, in impresa formativa simulata o in apprendistato.
Giorni e orari: i corsi prevedono frequenza obbligatoria dal lunedì al venerdì.
Stage: il corso è realizzato in alternanza a partire dal secondo anno.

Il modulo di iscrizione è reperibile online su www.cittastudi.org/operatore-della-trasformazione-agroalimentare

Frequentando un ulteriore anno di corso (specializzazione) si ottiene il Diploma professionale di specializzazione annuale TECNICO DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE
Destinatari: giovani di età inferiore ai 25 anni (fino al compimento del 25° anno di età), anche assunti in apprendistato ai sensi dell’art. 43 del D.Lgs 81/2015 che hanno conseguito una qualifica professionale di FP coerente con il percorso di destinazione (ad esempio: ist. alberghiero - cucina).
Obiettivi: Il corso promuove la crescita educativa e professionalizzante dopo il conseguimento della qualifica professionale con l’obiettivo di conseguire il Diploma Professionale.
Programma: Il Tecnico della trasformazione agroalimentare interviene con autonomia nelle aziende che effettuano trasformazione agroalimentare. All’interno del corso verranno approfonditi i contenuti riguardanti le procedure e i processi di trasformazione agroalimentare, l’approvvigionamento  e lo stoccaggio dei prodotti.    
Durata: 990 ore
I corsi prevedono frequenza obbligatoria dal lunedì al venerdì. Previsto uno stage formativo in azienda

***

CNOS FAP Centro Naz. Opere Salesiane – Formazione Aggiornamento Professionale
Sede principale: Via Libertà 13 - 13856 Vigliano Biellese, Tel. 015.8129207, fax 015.811959
e-mail: segreteria.vigliano@cnosfap.net

Dopo aver conseguito la qualifica (dopo i corsi biennali o triennali che rilasciano qualifica) è possibile ottenere il diploma quadriennale di tecnico frequentando un’ulteriore annualità ed eventualmente 
proseguire la formazione nelle scuole superiori mediante accordi specifici. Possibilità di visitare il centro e i laboratori su appuntamento.

CORSI 2018/2019
CORSI TRIENNALI (2.970 ore totali, di cui 300 di stage) per ragazzi di 14 - 24 anni, con licenza media.
Rilasciano qualifica, previo superamento della prova finale:
Sede unica a Vigliano:
- OPERATORE MECCANICO (Costruzione su macchine utensili e a controllo numerico)
- OPERATORE ELETTRICO (Automazione Industriale)
OPERATORE IMPIANTI TERMOIDRAULICI (Impianti energetici)
- OPERATORE DEL BENESSERE (Acconciatura) 

CORSI BIENNALI di qualifica (2.250 ore), per ragazzi di 14 - 24 anni, con riconoscimento di crediti e laboratori integrativi (per chi ha frequentato almeno un anno di scuola superiore, anche se non superato positivamente: OPERATORE MECCANICO - SALDOCARPENTIERE. Il corso si tiene presso la sede di Vigliano.

***

ENAIP Biella
Via Coda 37 - 13900 Biella Chiavazza
tel. 015.2523339, fax 015.34055 (orario segreteria 10-13 // 15-18, chiuso tre settimane ad agosto)
e-mail: csf-biella@enaip.piemonte.it

CORSI 2018/2019
CORSO BIENNALE (1980 ore, di cui 320 di stage)per OPERATORE ADDETTO ALLA RISTORAZIONE - SERVIZI SALA E BAR
rivolto a giovani in età compresa tra i 14 e i 24 anni che abbiamo almeno frequentato un anno di scuola superiore.

Finalità: il percorso formativo consente agli allievi di acquisire le conoscenze e le competenze per lo svolgimento del ruolo di "commis" di sala e/o bar occupandosi del servizio ai clienti in tutte le sue diverse frasi. Gli allievi/e potranno trovare occupazione in tutti i tipi di aziende che hanno una funzione di ristorazione e/o bar (grandi alberghi, imprese di ristorazione collettiva o imprese di catering, ristoranti, bar, pub). E’ possibile una successiva crescita professionale che permetterà di assumere maggiore autonomia o di evolversi verso ambiti professionali specifici.

Contenuti base e trasversali: Tecnologie Informatiche, Orientamento, Qualità, Igiene e sicurezza sul lavoro, Asse culturale linguaggi lingua italiana e lingua straniera, Asse matematico e scientifico, Educazione alla cittadinanza, Organizzazione aziendale ed economia, Interculturalità e pari opportunità, Asse storico-sociale.
- Contenuti professionalizzanti: Tecnica alberghiera, Tecnica professionale di sala/bar, Igiene nell’ambito della ristorazione,  Enogastronomia, Principi di alimentazione, Turismo e territorio, Lingue straniere tecniche, Tecniche di comunicazione

Modalità di selezione: colloquio motivazionale di orientamento diretto a fornire conoscenze relative agli obiettivi e agli impegni connessi allo sviluppo del percorso formativo. In caso di particolare numerosità delle iscrizioni si procederà a selezione in relazione a criteri illustrati nel corso del colloquio.

Certificazione: al termine del corso ad allievi/e che avranno frequentato almeno i 3/4 delle ore corso e superato dell’esame finale verrà rilasciato un Attestato di Qualifica Professionale.