Giovane Fotografia Italiana è un progetto del Comune di Reggio Emilia dedicato alla scoperta e valorizzazione di talenti under 35 della fotografia in Italia.

Nato a Reggio Emilia nel 2012 in collaborazione con il network nazionale GAI Giovani Artisti Italiani e nell'ambito del festival Fotografia Europea, il format prevede una open call rivolta ad artiste e artisti che utilizzano la fotografia come medium. Al centro del progetto un approccio alla fotografia votato alla ricerca artistica.

Dal 2012 ad oggi si è costituito un archivio di oltre settanta artisti che hanno esposto i loro progetti in Giovane Fotografia Italiana.

Il sito promuove e valorizza il lavoro degli artisti coinvolti, con materiali d’archivio e news sulle loro carriere artistiche, articoli di approfondimento, interviste agli artisti e notizie sulle opportunità di circuitazione internazionale dei progetti.
Non mancano aggiornamenti sulla prossima edizione https://gfi.comune.re.it/edizione-08-reconstruction/, in corso di preparazione, e focus sui progetti dei sette artisti che esporranno nella primavera del 2021, all’interno del programma di Fotografia Europea, in una mostra collettiva a cura di Ilaria Campioli e Daniele De Luigi.

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato

***

Concorso di fotografia naturalistica per under 30 - Scadenza 30 aprile 2021
Il Ministero della Transizione Ecologica e l'Associazione Fotografi Naturalisti Italiani presentano il concorso fotografico, "Uno scatto per la natura", iniziativa che si pone l'obiettivo di raccontare l'ambiente e sensibilizzare i giovani sul tema.

Sono previsti premi in materiale fotografico per un valore totale di circa 9.000 euro.
Le foto più belle, inoltre, saranno pubblicate su Asferico, la rivista ufficiale dell’Afni, e sui canali social del Ministero della Transizione Ecologica.

Il concorso è articolato in sette sezioni:
- paesaggio
- mammiferi
- uccelli
- anfibi e rettili
- altri animali
- piante e funghi
- uomo e natura.

Possono partecipare gratuitamente tutti i cittadini italiani e le persone nate e/o residenti in Italia, under 30.

Info: https://lnx.unoscattoperlanatura.it/


***

Concorso per cortometraggi e fotografie sulla libertà di ogni essere vivente - Scadenza: 30 giugno 2021

L’Ente Nazionale Protezione Animali nell’ambito delle iniziative per la celebrazione del 150° anniversario della sua fondazione, organizza il festival per cortometraggi e fotografie denominato: “Enpa 150° Festival”.

Enpa 150° Festival si propone come un’occasione per portare avanti una riflessione sul significato di libertà di ogni essere vivente. I cortometraggi e le fotografie dovranno essere realizzati con l’idea di documentare, raccontare questa libertà, necessaria per riuscire ad affrontare e superare un momento di crisi così difficile per l’essere umano. E dovranno proporre spunti, attraverso l’osservazione degli altri animali, degli insetti e della natura, su una possibile inversione di tendenza rispetto a quanto di sbagliato è stato fatto finora e attraverso una valorizzazione di ciò che invece ha determinato miglioramenti nella vita di tutti.

Le opere candidate al concorso dell’Enpa dovranno essere state realizzate dopo il 15 Marzo 2019. Ogni partecipante al concorso per cortometraggi e fotografie può inviare una o più opere. I cortometraggi potranno essere di fiction o documentari, con durata non superiori ai 10 minuti, titoli compresi.
La partecipazione è gratuita.
Premi
Premio per il miglior cortometraggio: 600 euro e un attestato
Premio per la miglior fotografia: 400 euro e un attestato.
Tutte le opere selezionate saranno inoltre pubblicate online sul sito dell’Enpa in un’apposita “mostra virtuale” o eventuale sito web dedicato.

INFORMAZIONI