17/11/2020

Probabile uscita a metà dicembre il Bando del Servizio Civile Universale



 

AGGIORNAMENTO BANDO 2020/21: secondo quanto dichiarato dal Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale, entro fine anno sarà pubblicato il bando per operatore volontario del servizio civile. 

I giovani tra i 18 e i 28 anni che vorranno presentare domanda dovranno utilizzare SPID per accedere alla piattaforma on-line DOL, lanciata lo scorso anno per consentire una candidatura al bando più veloce, semplice e trasparente.
Se non hai lo SPID, il sistema pubblico di identità digitale, attivalo subito per essere pronto e presentare la domanda di partecipazione.

Il Servizio Civile Nazionale Universale è un programma aperto a tutti i giovani tra i 18 e i 28 anni.

Il Servizio Civile Universale può essere svolto in diversi settori presso enti ed amministrazioni operanti in Italia all’estero, associazioni umanitarie non governative (ONG) e organizzazioni private senza scopo di lucro o onlus accreditati dallo Stato.

Il Servizio Civile Universale ha una durata non inferiore agli 8 mesi (progetti sperimentali) e non superiore ai 12.
L’orario di svolgimento del servizio è articolato in 25 ore settimanali, pari a 1145 ore annue per progetti ordinari e 765 ore annue per progetti sperimentali di 8 mesi.

Per i volontari impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile in Italia è previsto un assegno mensile di 433,80 euro, comprensivo di assicurazione medica.
Il volontario impegnato in un progetto di servizio civile in Italia, ma residente in un Comune diverso da quello di realizzazione del progetto, ha diritto al rimborso delle spese di viaggio iniziali e finali.
Per progetti di Servizio all’estero (europei ed extraeuropei) in aggiunta all'assegno mensile, all’assicurazione medica e al rimborso delle spese di viaggio A/R, sono comprese indennità giornaliere a copertura di vitto ed alloggio e differenziate a seconda del Paese di destinazione.

Maggiori informazioni sul Servizio Civile Universale