26/04/2021

Comune di Biella: ricostituzione dell'ALBO DEI RILEVATORI STATISTICI per indagini Istat



Le domande vanno presentate entro il 7 maggio 2021

Il Comune di Biella deve ricostituire l’Albo dei Rilevatori, cioè l’elenco delle persone disponibili ed idonee ad effettuare le interviste alle famiglie e alle imprese nell’ambito delle rilevazioni campionarie indette periodicamente
dall’ISTAT e dei Censimenti Permanenti della Popolazione e delle Abitazioni. L’inserimento nell’Albo dei rilevatori avverrà tramite una selezione per titoli, all’esito della quale verrà stilata la graduatoria delle persone idonee ad
effettuare le rilevazioni statistiche.
L’Albo avrà validità triennale, fino al 30-06-2024. In base alle necessità del momento, il Comune attingerà al suddetto Albo per conferire gli incarichi di Rilevatore (o di Addetto al back-office, nel caso di Censimento della popolazione), con una durata pari a quella dell’indagine o della rilevazione.

Requisiti minimi per la partecipazione alla selezione:
- età non inferiore ad anni 18;
- Cittadinanza di uno dei Paesi membri dell'Unione Europea;
- Diploma di Scuola Media Superiore (che dà accesso all'Università) oppure, per i cittadini stranieri, titolo di studio equivalente;
- Godimento dei diritti civili e politici;
- Non aver riportato condanne penali passate in giudicato né avere procedimenti penali in corso tali da impedire la contrattazione con la Pubblica Amministrazione;
- Perfetta padronanza della lingua italiana;
- Possesso di adeguate conoscenze informatiche (internet, posta elettronica, ecc.) e capacità d'uso degli strumenti informatici più diffusi (PC, Tablet)

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere redatta utilizzando l’allegato “modello di domanda” e fatta pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune, entro il 7 maggio 2021, con le modalità specificate al seguente link al sito del Comune di Biella