17/05/2022

Maxi bando dell'esercito per 7200 volontari VFP1 volontari in ferma prefissata di un anno



Il Ministero della Difesa – Direzione Generale per il Personale Militare ha indetto il concorso Esercito selezionare volontari in ferma prefissata di un anno. Il reclutamento per il bando VFP1 2022 è effettuato in tre blocchi.


Basta la licenza media.
La domanda di partecipazione, relativa al 2° blocco, deve essere presentata entro il 31 maggio 2022, quella per il 3° blocco entro il 30 agosto 2022.
(La selezione relativa alla tranche del primo blocco si è invece conclusa a marzo per il reclutamento di 2400 volontari)

I posti a concorso sono così distribuiti:
2° blocco, 2.400 posti di cui:
- 2.371 per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza Armata;
- 5 per incarico principale «Elettricista infrastrutturale» (al termine della fase basica di formazione prevista );     5 per incarico principale «Idraulico infrastrutturale» (al termine della formazione prevista);
- 10 per incarico principale «Muratore» (al termine della fase di formazione);
- 5 per incarico principale «Falegname» (al termine della  formazione prevista );
- 3 per incarico principale «Fabbro» (al termine della fase di formazione prevista );
- 1 per incarico principale «Meccanico di mezzi e piattaforme» (al termine della fase basica di formazione prevista ).
La domanda di partecipazione può essere presentata dal 2 maggio 2022 al 31 maggio 2022, per i nati dal 31 maggio 1997 al 31 maggio 2004.

3° blocco, 2.400 posti, di cui:
- 2.371 per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza armata;
- 5 per incarico principale «Elettricista infrastrutturale» (al termine della  formazione prevista );
- 5 per incarico principale «Idraulico infrastrutturale» (al termine della fase basica di formazione);
- 10 per incarico principale «Muratore» (al termine della fase  formazione prevista );
- 5 per incarico principale «Falegname» (al termine della fase di formazione );
- 3 per incarico principale «Fabbro» (al termine della fase di formazione prevista );
- 1 per incarico principale «Meccanico di mezzi e piattaforme» (al termine della  formazione prevista ).
La domanda di partecipazione può essere presentata dal 1° agosto 2022 al 30 agosto 2022, per i nati dal 30 agosto 1997 al 30 agosto 2004.

Per partecipare è necessario avere:
- cittadinanza italiana;
- godimento dei diritti civili e politici;
- età compresa tra i 18 e i 25 anni;
- assenza di condanne per delitti non colposi e di procedimenti penali in atto per delitti non colposi;
- non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, o licenziati dallo stesso a seguito di procedimento disciplinare, o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze armate o di Polizia, eccetto che per inidoneità psico-fisica;
- possesso di licenza media (diploma di istruzione secondaria di primo grado, ex scuola media inferiore);
- non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
- aver tenuto condotta incensurabile;
- non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
- idoneità psico-fisica;
- esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool o sostanze stupefacenti o psicotrope ad uso non terapeutico;
- non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata attraverso la procedura telematica guidata, https://concorsi.difesa.it/ei/vfp1/2022/Pagine/home.aspx