***

Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR 2018/2019 per giovani dai 16 ai 30 anni che vogliono scrivere e illustrare il cinema - scadenza 15 aprile 2019
Il è dedicato a Matteo Caenazzo, giovane triestino, studente di cinema all’Università Ca’ Foscari di Venezia,  prematuramente scomparso il 28 giugno 2009, mentre stava studiando e lavorando per diventare sceneggiatore.
Il Premio, rivolto ad aspiranti sceneggiatori, registi, illustratori e concept designer, è l’unico in Italia ad offrire ai giovani selezionati, accanto ai premi in denaro, percorsi di formazione sullo sviluppo dei loro progetti insieme a tutor professionisti di livello nazionale ed internazionale.

Le quattro sezioni del Premio sono:
Premio MATTADOR alla migliore sceneggiatura pari a 5.000 euro per il vincitore della migliore sceneggiatura per lungometraggio
Premio MATTADOR al miglior soggetto con Borsa di formazione MATTADOR per i finalisti della sezione al miglior soggetto e 1.500 euro al miglior lavoro di sviluppo al termine del percorso formativo
Premio CORTO86 alla migliore sceneggiatura per cortometraggio con Borsa di formazione CORTO86 con la produzione e regia del cortometraggio tratto dalla sceneggiatura vincitrice
Premio DOLLY “Illustrare il cinema” alla migliore storia raccontata per immagini con Borsa di formazione DOLLY per il vincitore della migliore sceneggiatura disegnata, con la possibilità di ricevere un ulteriore premio di 1.000 euro, in base all’impegno e al risultato del tirocinio.

Tutti i vincitori possono seguire le “Masterclass” e le “Lecture” dedicate alla sceneggiatura e ad altri temi del cinema. Alcuni vincitori, infine, hanno l’importante opportunità di vedere pubblicato il proprio lavoro nei volumi della collana dedicata alla scrittura per il cinema Scrivere le immagini. Quaderni di sceneggiatura (Edizioni EUT/MATTADOR).
Iscrizione gratuita.

La Premiazione si svolgerà mercoledì 17 luglio 2019 a Venezia nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice.
www.premiomattador.it
https://www.youtube.com/user/PREMIOMATTADOR
https://www.facebook.com/PremioMattador/?fref=ts
https://twitter.com/premiomattador

***

MYLLENNIUM AWARD 2019 - scade il 30 aprile 2019
Il bando del MYllennium Award è rivolto agli under 30 in otto categorie: Saggistica, Startup, Giornalismo, Formazione, Cinema, Musica, Street Art, Sport.

Candidature fino al 30 aprile 2019 su www.myllenniumaward.org


***

"Incipit offresi"

C’è forse qualcuno, fra gli appassionati della lettura, che non è mai stato sfiorato dall’idea di scrivere un libro? In quanti, invece, pur avendo già addirittura una propria opera chiusa in un cassetto, non hanno mai avuto l’occasione o il coraggio di proporla a un editore?
Incipit Offresi da' la possibilità di dialogare direttamente con gli editori che parteciperanno all’iniziativa. Il format si svilupperà in numerose tappe che si realizzeranno nelle biblioteche e nei centri culturali dislocati su tutto il territorio nazionale.
La finale si svolgerà al Salone Internazionale del Libro di Torino a maggio 2019.
La partecipazione è aperta a tutti gli scrittori esordenti e non, maggiorenni e minorenni – dai 15 anni - (previa autorizzazione del genitore o tutore) italiani e stranieri. La partecipazione è gratuita.
Gli autori che partecipano ad Incipit devono presentare al momento dell’iscrizione: un incipit inedito (max 1000 battute) - una descrizione dei contenuti dell’opera (max 1 cartella) - l'indicazione del genere dell'opera - una foto formato tessera, invio in digitale.

Le domande dovranno essere inviate via mail al seguente indirizzo: incipitpiemonte@gmail.com
I materiali richiesti dovranno pervenire almeno 8 giorni prima della data dell’evento.

SVOLGIMENTO DELLA GARA: Una vera e propria arena all’interno della quale gli aspiranti scrittori entreranno e potranno raccontare la loro idea lottando contro il tempo e cercando di convincere la giuria a votarli.
Un grande cronometro, proiettato alle spalle degli aspiranti scrittori, scandirà il tempo a loro disposizione. Ogni partecipante avrà 1 minuto di tempo da dedicare alla lettura del proprio incipit (10-20 righe) – precedentemente inviato in sede di iscrizione al concorso - e all'esposizione dell'idea di libro che vorrebbe pubblicare.
Allo scadere del tempo i soli membri della giuria tecnica daranno un voto da 0 a 10. La somma dei voti diviso il numero dei giurati darà il voto finale.
Prima di ogni tappa, gli incipit ricevuti verranno inoltrati alla casa editrice partner del progetto che valuterà gli elaborati. L’editore assegnerà ad ogni incipit un punteggio da 0 a 10.
Il punteggio totale sarà formato dal punteggio della casa editrice partner sommato al punteggio della giuria tecnica.
A conclusione della gara, i due aspiranti scrittori che avranno ricevuto il punteggio maggiore si sfideranno ulteriormente, poiché solo uno scrittore accederà alla semifinale.
Sarà il pubblico presente in sala a decretare lo scrittore vincitore della tappa attraverso la votazione con cartellini rossi o verdi.
La giuria tecnica sarà composta da: 3 editori - 1 bibliotecario (della biblioteca ospitante) - 1 libraio - 1 lettore assiduo della biblioteca ospitante - 1 lettore occasionale della biblioteca ospitante

SEMIFINALI: Alle semifinali parteciperanno i primi classificati di ciascuna tappa. Da ogni semifinale verranno scelti 6 finalisti che parteciperanno alla sfida finale al Salone del Libro.
FINALE: Alla finale parteciperanno gli aspiranti scrittori che si sono classificati tra i primi 6 durante le semifinali. L’autore vincitore riceverà 1.000,00 euro oltre l’accompagnamento alla possibile pubblicazione del libro.
Il pubblico decreterà il secondo finalista, il quale potrà vincere il secondo premio di 500,00 euro oltre l’eventuale possibilità di pubblicare la propria opera.

L'ordine di passaggio dei concorrenti in ogni tappa è deciso prima dell'inizio del gioco. La partecipazione al gioco e gli eventuali esiti positivi non comportano nessun tipo di compenso o rimborso,
tranne per il vincitore della fase finale.
È a totale discrezionalità e insindacabilità degli editori l'eventuale possibilità di pubblicazione.
I diritti sulle opere restano in capo agli autori, che comunque concedono all'organizzazione, a titolo gratuito e permanente, il diritto di pubblicare sintesi cartacee e telematiche dell'opera e gli incipit ricevuti ai fini puramente promozionali.
Partecipando al concorso, l'autore dichiara di accettare pienamente il presente regolamento. Dichiara inoltre di essere l'unico proprietario dell'opera nonché il creatore originale e quindi di poterne disporre a pieno titolo.
Di eventuali plagi o dichiarazioni mendaci risponderanno direttamente gli Autori.

***

Premio letterario Energheia. Scade il 5 giugno 2019
L'edizione 2019 si articola in diverse sezioni:
- Premio letterario Energheia per racconti brevi, per un massimo di 15 pagine, a tema libero e rivolto a due fasce di età:
giovani dai 15 ai 21 anni;
adulti, oltre i 22 anni
- Premio I brevissimi “Domenico Bia” – racconti brevissimi, per un massimo di 4000 battute, spazi inclusi, rivolto a tutti, senza distinzione di età, sul tema: "Il verde", uno dei sette colori dell’iride.
- Premio Energheia Cinema, un soggetto per un cortometraggio, per un massimo di 4000 battute, spazi inclusi, rivolto a tutti, senza distinzione di età e a tema libero.
- Nuvole di Energheia, storie a fumetti, a tema libero, per un massimo di 10 tavole usando qualsiasi tecnica manuale, è rivolto ai giovani dai 15 ai 21 anni e a coloro che hanno oltre i 22 anni.

Il bando Energheia 2019 per racconti, www.energheia.org/wp-content/uploads/2018/09/bando-2019.a4-con-soffione-e-scritta-bianca.pdf
Il Bando Nuvole di Energheia 2019 per fumetti, www.energheia.org/wp-content/uploads/2018/09/bando-nuvole-di-energheia-2019-pdf.pdf

I racconti di Energheia XXIII edizione_2018 - http://www.energheia.org/i-racconti-di-energheia_xxiii-edizione.html : è possibile scaricare l'antologia della ventitreesima edizione, raccolta dei racconti finalisti e vincitori italiani e stranieri, nei diversi formati elettronici.
Info:3471286099 - www.energheia.org - facebook: Premio Energheia - twitter: PremioEnergheia

***

Il Carro delle MuseScadenza 31 Luglio 2019
Il Premio si rivolge a donne di qualsiasi età e nazionalità che conoscono la lingua italiana (per la narrativa e la poesia) anche (e soprattutto) per scrittrici non professioniste di qualsiasi età e nazionalità. L'opera presentata può anche essere la traduzione da un'altra lingua, di un'opera della concorrente stessa.
L'Associazione letteraria Il Carro delle Muse, senza fini di lucro e nata nel dicembre 2015, ha come fine principale la promozione, diffusione, organizzazione del Premio Letterario Internazionale Il Carro delle Muse che si sviluppa su diversi temi: narrativa, poesia, arte grafica e fotografica ispirata ad un'opera letteraria scelta dalla concorrente.
Delle prime cento classificate viene pubblicata l'opera, corredata da commento autorale su "Il libro delle Muse 2019", edito da Greco&Greco di Milano e ne viene donata una copia ad ognuna delle cento autrici. Altri premi in corso di definizione.
Il Premio prevede una quota di partecipazione secondo l’età delle concorrenti:
a. € 50,00 per concorrenti con età compresa tra 18 e 65 anni
b. € 35,00 per concorrenti con età inferiore ai 18 anni o superiore ai 65 anni
c. € 20,00 per concorrenti con età inferiore o uguale a 14 anni (Musette)
https://www.ilcarrodellemuse.com/sesta-edizione-del-premio-il-carro-delle-muse/

https://www.ilcarrodellemuse.com/premio-2019/